Texas Hold'em: outs, odds e pot odds cosa sono, come calcolarli e perchè! (prima parte)

Scritto da: -

giocoliere%20coi%20numeri%20011209.jpg

Ciao a tutti e bentornati su Poker

Conoscere le probabilità di realizzare un determinato progetto nel texas hold’em è indispensabile!

Per prima cosa bisogna chiarire i seguenti concetti: gli outs sono le carte rimaste nel mazzo che possono migliorare la tua mano, le odds sono le probabilità di realizzare il tuo progetto (più outs ci saranno, maggiore sarà la percentuale di riuscita), le pot odds sono il rapporto percentuale tra le chips nel piatto e quante ne devi mettere per entrarci. Conoscendo il numero di outs si potranno calcolare le odds che verranno poi rapportate alle pot odds. Se le probabilità di riuscita del vostro progetto (odds) saranno superiori alla percentuale del piatto che dovreste investire (pot odds)  sarà conveniente continuare a giocare la mano.

Memorizzate la tabella sottostante eviterete così complicati calcoli. tabella%20outs%20e%20odds%20041209.jpg

set: centrare un tris avendo una coppia in mano.

Nei prossimi post saranno trattati specificatamente i concetti di outs, odds e pot odds, non perdeteliCool!

Remember:giocate sicuri solo sulle .it

Il blog Poker è presente su Twitter! E su Facebook cliccando qui

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Poker.blogosfere.it fa parte del canale Blogo Sport di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano